Fiori Secchi – Usarli con Stile

Se esiste un materiale sul quale mi sono dovuta ricredere sono i fiori secchi.

Quando iniziò SBC avevo sempre lavorato con i fiori freschi, che però si sa, hanno una durata breve, anche con le migliori attenzioni.

Molte clienti mi richiedevano invece il prodotto secco, decisamente più duraturo ma di difficile reperibilità in zona (oltre che molto costoso!). Così mi sono detta: ” Perché non iniziare a seccare i fiori da sola?”

 

da7daee9a906c6334411d63b04e8330b

 

Per prima cosa mi sembrava giusto tentare. Capita che rimanga dell’ invenduto, specialmente quando il tuo laboratorio è in casa (e non hai un negozio), con una clientela conseguentemente “più leggera”. Buttare via del prodotto costoso è da pazzi e di questi tempi nessuno se lo può permettere. Quindi ho iniziato a seccare, prodotti non freschissimi, non al top della forma ecco… ma il risultato è stato comunque buono, anche se l’ingrediente principale per il risultato desiderato è la pazienza. E il tempo. Ma le regole da seguire sono poche e semplici e chiunque può farlo in casa propria se ha a disposizione l’ambiente adatto. Si può seccare di tutto, anche se alcuni fiori sono decisamente più consigliati di altri, ad esempio meglio i fiori di medie dimensioni. I piccoli, fini o selvatici hanno bisogno di essere messi a seccare nel loro momento top per non rischiare che si sciupino troppo, ma spesso in natura troviamo già del materiale pronto. C’è anche da dire che una volta seccati i fiori piccoli e fini saranno un po’ più difficili da maneggiare perché molto delicati. Largo spazio alle ortensie, rose, girasoli ma anche lavanda, foglie di ogni genere e bacche (le adoro) e must dell’anno passato (e dell’anno in corso) la cortadeira o erba delle Pampas.

 

4ec0a514ceb23926e44af0ae64861930

 

Materiale di facilissima reperibilità e di grande effetto, cresce lungo i corsi d’acqua e in questo periodo dell’anno spicca nei nostri campi.

Oltre all’erba delle Pampas,  la natura ci offre tanti materiali da poter essiccare. Basta guardarsi intorno durante una passeggiata e sicuramente troverete piccole piante, rametti ed erbe selvatiche, perfette per le fan del minimal.

 

33c6ed096ad74c296387c172eb933dd6

 

Ora veniamo al punto. Come si seccano i fiori?

Cerchiamo prima di tutto di scegliere il materiale, la cosa importante è che sia al massimo della sua prestazione.

Possiamo creare un mazzo oppure appendere a testa in giù solo il fiore desiderato.

Poniamolo poi, in un posto asciutto, secco o ventilato (anche un terrazzo). E’ importante che non sia colpito dalla luce diretta del sole, questa potrebbe alterarne il colore. Nel caso desideraste, invece, ottenere una nuance neutra (vedi foto) allora sì, va bene anche alla luce del sole.

Infine, come vi ho già detto, attendete. Pazienza! Ci vuole pazienza!

 

605dfdc1d9409666c63f2a88572c1476

 

E ora che i nostri fiori secchi sono pronti che cosa ci facciamo??

Largo spazio alla fantasia! Sono belli in vaso, da soli o in una composizione. Perfetti per chi non ha tempo ma non vuole una stanza spoglia.

Si possono utilizzare per un packaging unico.

 

2f11087c9384d9aa3a9d70b1248c929e

 

Potete realizzarci dei mini bouquet da regalare oppure dei potpourri aromatizzati da riporre in piccoli sacchettini per profumare armadi e ambienti.

 

 

 

Quadri su tela o sottovetro e quest’ ultima è davvero un’ idea semplice semplice,adatta anche agli artisti più negati.

 

 

Ghirlande: potete conservare quelle natalizie o crearne di nuove, intrecciando i rametti raccolti. Scalderanno la vostra casa come solo gli elementi naturali riescono a fare.

E poi, che ve lo dico a fare, io, che sono una grande amante dei vasi in vetro e vi consiglio di valorizzarli con i vostri fiori secchi. Rimanete sul semplice, il basic premia sempre!

 

 

Psss… non dimenticate di mettere i fiori nei vostri libri.

d01491208b7e4ff7aef6cc29d8c33516

 

 

A Presto!

Marlene

 

 

Tutte le immagini utilizzate in questo articolo e le loro relative fonti le potete trovare nella mia bacheca Pinterest dedicata ai fiori secchi

Dried Flowers – Marlene

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...